LA MOSTRA MERCATO DEL DISCO E DEL FUMETTO USATO E DA COLLEZIONE

Un’occasione unica dove i “cacciatori” di dischi, cd, dvd, fumetti, giornalini etc.., potranno ritrovare le emozioni irripetibili dei vecchi dischi in vinile, vecchi albi e delle vecchie avventure e dove tutti gli appassionati di fumetti potranno vendere, acquistare o scambiare tutto quanto è mai stato prodotto.

Alla mostra del disco è possibile trovare materiale che soddisferà il semplice ascoltatore o amante della buona musica ma anche il collezionista più esigente, alla ricerca del pezzo raro o della curiosità per completare o espandere la propria collezione.

Come sempre il numero e l’importanza degli espositori presenti (italiani e stranieri) rende la manifestazione di Padova uno degli appuntamenti più “appetitosi” per tutti i collezionisti del settore e per i semplici appassionati. Anche quest’anno sarà presente alla manifestazione una nutrita rappresentanza di espositori stranieri (austriaci, belgi, francesi, tedeschi, inglesi ecc…), che potranno certamente soddisfare con il loro materiale anche i collezionisti più esigenti.

I nostalgici del vinile e i collezionisti più accaniti potranno trovare, all’interno del salone, edizioni limitate importate dal Giappone, dalla Francia, dall’Inghilterra e dagli U.S.A.. Pezzi di plastica neri per un vero e proprio museo del modernariato, dischi fuori catalogo, introvabili, capaci di resistere all’usura del tempo, dei graffi e della polvere, perchè accuditi con la passione maniacale dell’amatore.

All’interno della rassegna sarà possibile, inoltre, trovare, magliette, gadgets vari, oggetti promozionali, vecchie riviste, fanzines e manifesti che in certi casi, sono ormai diventati delle autentiche rarità, oltre che delle testimonianze culturali delle diverse epoche a cui appartengono.

Gli amanti del rock più classico potranno trovare rarità di Beatles, Rolling Stones, Led Zeppelin, U2, Pink Floyd, o Bruce Springsteen, Elvis Presley (in fondo, il Re del rock’n’roll è sempre lui!), Patti Smith e tanti altri. Di Elvis sono molto ricercati gli Extended Play (ovvero i 45 giri con più di due canzoni) stampati nel nostro Paese tra la fine degli anni ’50 e l’inizio dei ’60. Del gruppo di Bono i primi singoli pubblicati nel 1978 e 1979 hanno raggiunto un’elevata quotazione. I Beatles e i loro rivali Rolling Stones, nonostante abbiano una vasta discografia, hanno ancora dei pezzi molto ambiti soprattutto le incisioni realizzate agli inizi di carriera. Degli Zeppelin sono molto ricercate le stampe realizzate al di fuori dei confini inglesi e americani: le pubblicazioni originali del Paese del Sol Levante sono oggi croce e delizia di ogni collezionista!

La musica italiana fa la sua parte con i grandi classici come Lucio Battisti, Renato Zero, Vasco Rossi (anche lui molto collezionato) e Zucchero. Di Battisti, oltre alle sue primissime incisioni (Per una lira e Luisa Rossi) sono molto richieste le incisioni in altre lingue (addirittura in francese e in tedesco oltre che spagnolo e inglese) tra tutti l’album Unser freies lieder realizzato completamente in tedesco per il solo mercato teutone! Molto richieste anche le canzoni che Lucio ha composto per Lauzi, Patty Pravo e Dik Dik oltre ai meno noti – ma non per questo meno interessanti – Balordi e Giuliana Valci.

PADOVA COMIX

Si annuncia ricca di partecipanti e offre un panorama sempre più completo del mercato del fumetto. Insieme ad una esauriente offerta di interessanti pezzi d’antiquariato, garantita dalla presenza di alcuni quotati mercanti, viene presentata un’esauriente panoramica delle nuove tendenze dell’editoria amatoriale e di massa. Non mancano per i collezionisti meno esigenti molti banchi dedicati al fumetto seriale, come le collane Bonelliane alla portata di tutte le tasche. Il salone, dunque, propone una vera e propria rassegna sui personaggi che sono ormai divenuti dei veri e propri oggetti di culto per il pubblico italiano da Martin Mystere ai supereroi della Corno, da Topolino ad Alan Ford, da Tex a Lupo Alberto, ma anche le rassegne dei più quotati manga moderni, le collezioni anime e tutti i prodotti filo-nipponici. Quest’anno in particolare, parteciperanno espositori da molteplici parti del mondo con prodotti unici che potrete trovare a questa edizione della fiera.

All’ interno della manifestazione troverete, organizzata da: “La Tana del Nerd Official – TNO”, il famoso gruppo che si occupa delle attività artistiche nelle fiere del triveneto, la vasta rassegna di intrattenimento a tema Nerd e Cosplay con animazione dedicata partendo dalle musiche della vostra infanzia, passando per ospiti prestigiosi del mondo di Youtube, alle collaborazioni con le associazioni dedicate agli argomenti più vicini al mondo Nerd o Geek che dir si voglia, e finendo con la creazione e la gestione di Workshop e della Gara Cosplay.

Quest’anno vi aspetteranno il gruppo di Youtubers: Fmarco95 che organizzeranno un area dedicata al Pc da Gamers, il guppo Pape’n Plas con la loro esposizione di diorami legati al mondo gumpla ed il laboratorio adatto a grandi e piccini di papercraft cioè l’arte di creare i proprio personaggi preferiti con la carta, una piccola mostra di abiti di Hilemian Boutique (sarta cosplay) disponibile in fiera per darvi tutti i consigli per realizzare al meglio il vostro costume, gli artisti del gruppo Fulgoris Umbra, l’associaizone Kervan che si occupa di giocoleria e laboratori per bambini e molti altri ospiti vi attenderanno impazienti di mostrare la propria arte.

Troverete una doppia sorpresa sul palco, infatti si svolgeranno sia il Cosplay Contest classico, sia la sfilata semicompetitiva marchio di fabbica di TNO chiamata Cosplay Costume Show – CCS tutta da vivere assieme.

Partner per la parte social è il gruppo facebook: CEI Cosplay Eventi in Italia presente in fiera, cercate la loro pagina e la pagina FB: La tana del nerd official per restare aggiornati con le novità dell’ultim’ora.

Inoltre, ringraziamo l’associazione di fotoamatori A.I.F.A. per il supporto a realizzare Photoset gratuiti per l’intera durata della manifestazione. Siete quindi tutti invitati a partecipare a questo evento che come appuntamento fisso arriva a Padova per tenere alta l’attenzione sul mondo magico che solo i protagonisti fantastici della penna dei più grandi maestri, sanno donare.

Indietro

AVANTI