MIGLIAIA DI VISITATORI SI DANNO APPUNTAMENTO PER CONDIVIDERE LE LORO PASSIONI: VIENI A INCONTRARLI TUTTI

Concluso dopo 3 giorni l’evento in Fiera a Padova Tuttinfiera, successo di pubblico per la fiera delle passioni

Un raduno di oltre 200 auto americane, gare di culturisti, di Pin Up e di Burlesque, ma anche di Cosplay e di automodelli Mini 4WD. Questo nella domenica conclusiva di Tuttinfiera – fiera delle passioni che ha riempito per 3 giorni la Fiera di Padova, con 350 espositori da tutta Italia e decine di migliaia di visitatori intervenuti all’appuntamento con le proposte per tempo libero e collezionismo nonostante il maltempo. 

Nove padiglioni si sono animati di proposte ed eventi legati allo shopping, ad artigianato e benessere, mercatino di Portobello, dischi e fumetti, giochi, modellismo, elettronica, sport, American Dream e gare di Body Building. Tra le curiosità anche la prima edizione del Salone dei maestri coltellinai giunti da più regioni e attivi anche con la forgiatura delle lame.

Alla 36^ edizione di Tuttinfiera che ha ottenuto dalla Regione Veneto la promozione a manifestazione di rilevanza nazionale, hanno aderito molte associazioni sportive intervenute per illustrare le discipline praticate; presenti anche tutte le scuole di danza country del Veneto con i loro allievi; mentre per le gare di body building gli atleti sono arrivati da Cipro, Germania, Grecia, Portogallo, Turchia e Italia.

L’Italian Motorcycle Championship Custom Bike Show ideato da Micke Persello, dal 2012 primo e unico “campionato” italiano di Custom Bike Show, nel padiglione American Dreams di Tuttinfiera è stato vinto dalla Kawasaki Z900 RS di Metal Dreams di Maerne (Ve), mentre il vincitore della classe Freestyle è risultato  Purple Haze – American Dreams di Monza Brianza. La gara in tre giorni ha coinvolto preparatori di moto di otto regioni (Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Piemonte, Toscana e Veneto nelle categorie Bagger, Café Racer, Freestyle, Metric, Modified H-D, Old Style, Scrambler, Streetfigter & Sport Bike.

Domenica alle 17, in mezzo alle tante attività sportive portate in Fiera da associazioni e club del Veneto, di Padova, Vicenza e Belluno, il padiglione Sport ha vissuto uno spettacolare “varo a secco” di Arcaluna 181920, una barca realizzata dall’artista padovano Vittorio Riondato usando rami di abeti dell’altopiano di Asiago, spazzati via dall’uragano Vaia nel 2018 e armata con vela, remi, timone, bandiere, fiamma, motore elettrico, pannello fotovoltaico, generatore eolico in materiali naturali riciclati e con palloni come parabordi.

Grande curiosità anche  quest’anno per i Cosplay, giovani – e meno giovani che si vestono con i costumi dei beniamini dei loro fumetti e delle serie tv: arrivati da ogni parte del Veneto per partecipare a una competizione organizzata da La Tana de Nerd Official.

AMERICAN DREAM

Per gli amanti della cultura a stelle e strisce

SPORT

La kermesse padovana dedicata a sport e fitness

MODELLISMO E GIOCOLANDIA

Un’ampia proposta dedicata al mondo del modellismo

DISCO E FUMETTO

Musica e fumetto per appassionati e curiosi

SHOPPING & ARTIGIANATO

Abbigliamento, accessori, cosmetici e mondo casa

ELETTRONICA

Il mondo dell'elettronica, radiantistica e informatica

PORTOBELLO VINTAGE MARKET

Usato, piccolo antiquariato, bric-à-brac, vintage e modernariato

BENESSERE

Pratiche, consigli e prodotti per far crescere la voglia di stare bene

TUTTINFIERA

Infoline: +39 049 840 111
Via N. Tommaseo 59 - 35131 Padova
Orari: 9-20

© 2019 - FIERA DI PADOVA IMMOBILIARE SPA -TUTTI I DIRITTI RISERVATI
C.F./P.I. 00205840283 REGISTRO IMPRESE PADOVA
R.E.A.: PD-54309 - CAPITALE SOCIALE € 105.130.415,00
DI CUI VERSATO € 102.410.020,00

LINK

CONTATTACI
PRIVACY POLICY
COOKIES POLICY
COME ARRIVARE

PER GLI ESPOSITORI

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
SERVIZI TECNICI
X