25.000 a Tuttinfiera. Moto best of best di Knud Tiroch (Austria) – L’auto più bella del raduno Usa è di Preganziol – Palma d’oro alla Pin Up di Castelfranco 

In tre giorni – 13/15 ottobre – 25.000 persone (quante nel 2022) alla Fiera di Padova hanno visitato la 39^ edizione di Tuttinfiera, mostra- mercato delle passioni e del tempo libero. Sei padiglioni, 400 espositori da tutta Italia hanno riunito novità e curiosità di settori come: benessere, giochi, elettronica, articoli per la casa e per la persona, antichità da Portobello, collezionismo di dischi, fumetti e giocattoli, avviamento allo sport, articoli, cibi, moto e auto del sogno americano; e inoltre enogastronomie regionali, articoli per la persona e per la casa, abbigliamento. 

Nella giornata di domenica gli organizzatori di American Dream hanno portato in Fiera 120 auto americane e molte moto Usa partecipanti al tradizionale raduno, il cui modello vincitore è risultato il Road Runner 1971 di Filippo Cestaro Garage di Preganziol (Tv) preparato da Achille Vianello di Jesolo; 2^ la Corvette C1 di Giuseppe Nierodi Limena (Pd) e 3^ la Dodge Challenger di Nicola Meneghello di Conselve (Pd). 

Nel pomeriggio di sabato il Concorso di eleganza Fashion & Cars, presente Fabio Lamborghini nipote del fondatore Ferruccio, ha riunito 26 modelli di auto da sogno, tra Lamborghini usate per il film su Ferruccio Lamborghini, Maserati, Ferrari, Cadillac e Continental come quelle appartenute a Elvis Presley e Marilyn Monroe. 

L’ultima giornata di Tuttinfiera ha visto due concorsi indetti da American Dream: il  Italian Motorcycle Championship, campionato nazionale in cui si sono sfidati i più abili customizer e costruttori di moto speciali, con la vittoria della Harley Knucklehead Racer 1939 di Knud Tiroch, il customizzatore austriaco che ha realizzato l’auto Mercurius GTC del 1951 verniciata in argento presentata a Tuttinfiera in anteprima italiana. 

Nella gara tra Pin Up ha vinto Miss Christine Lollydoll (al secolo Alice Cardin di Castelfranco Veneto), davanti a Miss Twinklered (alias Cristina Oddo di Magenta) e terza Miss Marty Page (Martina Murarotto di Castelfranco Veneto).  Un’altra premiazione ha riguardato poi i 35 Cosplayer partecipanti a una competizione nella sezione Modellismo e Giocolandia: primo il vicentino Gianluca, alias Jack Sparrow.  

Tra i mezzi più particolari in mostra ha spiccato la Mercurius GTC del 1951 di Knud Tiroch che ha usato la scocca Lamborghini, i sedili del caccia F16 e la vernice d’argento puro e presenterà a giorni questo modello unico a Las Vegas nel più importante evento mondiale di custom. 

Tantissime curiosità a Tuttinfiera: fumetti Tex (anche nelle versioni originali) censurati nel 1959 perché mostravano una pellerossa in minigonna, i primi Alan Ford del 1969, le strisce di Paperino 1949, Zagor, il raro Topolino del ’53 con gli occhialini 3D. E ancora modelli in plastica della serie Gundam dei primi anni ’80 realizzati sul posto con stampante 3D. Un padiglione era adibito a giochi da tavola, Lego, carrarmati, automobiline 4WD e Cosplayer in gara. Accanto c’era il padiglione olistico con le campane tibetane e i monaci tibetani che hanno realizzato sul posto un Mandala; i tamburi armonici americani realizzati con il laser riciclando boiler di caldaie, i massaggi thailandesi, le sfere Genesa, il labirinto meditativo, i bonsai e gli acquari. E ancora abiti, mobili antichi, oggetti d’epoca nella sezione Portobello; elettronica, oggetti per la casa e avviamento allo sport con prove pratiche di tennis, arti marziali (nuove e antiche), softball, calcio a 5, parcour, tiro con l’arco e freccette, più addestramento ai futuri automobilisti e ai futuri aviatori. La galleria 78 ha dato a tutti la possibilità di allenarsi e partecipare alle lezioni di vari tipi di Fitness, mentre il padiglione 8 è stato dedicato a concerti e balli country, proposte di prodotti dell’American Dream con auto e moto americane in competizione e in mostra. Tra le proposte innovative anche l’Harley Davidson – sidecar (premiata in Fiera) che trasporta una carrozzina e può essere guidata da un portatore di handicap. 

www.tuttinfiera.it e su Facebook pagina ufficiale Tuttinfiera. 

Segreteria NORD EST FAIR Srl via A. Costa 19 – 35124 Padova Tel 049 8800305 tuttinfiera@fierenef.com

FOTO e comunicati:  su Facebook  pagina ufficiale Tuttinfiera. 

Ufficio stampa: Roberto Brumat 3473020664 mail@robertobrumat.it